La Canottieri Palermo ha chiuso all’ottavo posto nella classifica generale dei Campionati Italiani in Tipo Regolamentare che si sono svolti nelle acque del Golfo di Mondello il 4 Ottobre scorso.

Due giorni bellissimi a Mondello che si è dimostrata sede ideale per questa manifestazione sportiva con sole, mare cristallino e record di partecipazione: 700 da tutta Italia per 62 società iscritte.

Le sorelle Giorgia e Serena Lo Bue hanno conquistato un ottimo terzo posto nel doppio canoe senior considerato che la specialità era molto differente dalla loro barca abituale (il due senza).

Buono anche il risultato di Federico Amato che ha conquistato con merito la finale del canoino junior, dove però non ha potuto dare il meglio se stesso a causa di un piccolo malessere.

Molte gare hanno risentito della norma da poco introdotta che prevede il taglio del traguardo valido tra le boe, in un campo gara che non prevede la segnalazione del limite del campo lungo il percorso. Il caso più eclatante quello del nostro Dario Duca, nel Canoino categoria Master D (50-54 anni), che nel rush finale per contenere l’attacco del secondo ha colpito la boa di arrivo con la prua della barca che è passata all’esterno e incappando nella squalifica e portando a casa solo la vittoria morale.

Per lo stesso fatto la Canottieri Palermo ha comunque guadagnato la medaglia di bronzo nell’Otto Yole Master D perché l’ammiraglia dell’Irno prima classificata ha subito la stessa sorte di Duca per arrivo fuori dalle boe, e sul podio al terzo posto è salito il nostro equipaggio con Sergio Punzi, Sisto Bosco, Maurizio Capritti, Giuseppe Castronovo, Lucio Esposito Lavina, Massimo Inzerillo, Francesco Modica, Sergio Rappa e Gilberto Costa al timone.

Da sottolineare infine due ottimi secondi posti nel Canoino Master  G con Giuseppe Castronovo e nel Doppio Canoe Master D con Domenico Ciaravella e Dario Duca.

Quinto posto in tempo compensato (erano terze al traguardo) per l’unica ammiraglia femminile siciliana, il misto SC Palermo, Lauria e Trinacria con Isabella Cacciatore, Margherita Bosco, Daria Balducci, Monica Fedele, Cinzia Bono, Monica Bazzano, Irma Cattarinich, Valentina Paci e Marta Naselli timoniere.

Ricordiamo infine Marco Musicò e Bruno Franchina che hanno ottenuto un prestigioso quarto posto nella finale del Doppo Canoe Master E dopo avere superato le batterie eliminatorie.

Invalid Displayed Gallery

 

Condividi su: