Scritto da redazione ilsitodisicilia,

Pubblicato il: 7 ottobre 2016 alle 6:57 pm


Coastal rowing: sabato 8 e domenica 9 i campionati italiani prenderanno il via, a Lignano Sabbiadoro, i Campionati Italiani di Coastal Rowing Senior e Master e sarà caccia serrata ai titoli in palio. Per la Canottieri Palermo, unica squadra siciliana in gara, nel quattro under 43, saranno in gara Sisto Bosco, Massimo Inzerillo, Sergio rappa, Domenico Emma e Gilberto Costa (Tim.).

I vincitori dei titoli di Coastal rowing lo scorso anno a Luino furono: tra i Senior, nel quattro di coppia maschile con timoniere, un’inarrestabile Canottieri Elpis, composta per tre quarti (Giorgio Casaccia Gibelli, Enrico Perino, Davide Mumolo) dall’equipaggio bronzo ai precedenti mondiali, insieme con Edoardo Marchetti e con Massimo Moscatelli al timone, scalzò dal trono nazionale i campioni mondiali in carica del CC Saturnia.

La società ligure bissò poi il titolo vincendo anche nel doppio maschile grazie ai campioni del mondo 2014, i fratelli Francesco e Federico Garibaldi. Confermò i pronostici il singolista maschile Simone Martini (SC Padova) che si impose autorevolmente esattamente come fecero in campo femminile Sara Bertolasi e Gaia Palma (SC Lario). Nel singolo infine fu la triestina Elena Waiglein (CC Saturnia) a prevalere con oltre un minuto di vantaggio sulle avversarie.

Per quello che riguarda i titoli Master, tra gli uomini Over 55 spiccarono, nella specialità del quattro di coppia, il misto AC Monate/GS Cavallini. Nel doppio il successo andò alla SC Arolo mentre nel singolo l’oro fu vinto dalla SC Bissolati. Nella categoria 43-55, si affermò, in quattro di coppia con timoniere, il misto SC Varese/SC Arolo. Nel doppio il titolo finì invece in Piemonte grazie alla coppia dell’Armida mentre fu netta l’affermazione per il singolista del CC Lazio che inflisse distacchi pesanti a tutti gli altri concorrenti in gara.

Tra i 43 invece, in doppio si imposero i vogatori della Cerro Sportiva e nelle gare in singolo e quattro coastal, conquistarono i titoli rispettivamente CC Saturnia e SC Varese. Tra le donne, nel quattro coastal rowing Under 43 fu il misto AC Sanremo/DLF Chiusi ad avere la meglio e nel quattro di coppia femminile 43-55 si impose il misto CUS Torino/Arolo. Offrirono una magistrale prestazione le atlete della Canottieri Ponte Mollo, impegnate nel doppio femminile 43-55, che valse l’oro, esattamente come fu per la singolista under 43, della Cerro Sportiva, che chiuse in prima posizione. Nella classifica generale per società, infine, il primo posto andò alla Canottieri Sanremo.

Condividi su: