Sabato e domenica sul fiume sul fiume Po di Torino atleti e atlete, campioni della canoa, da ogni parte del mondo. In rappresentanza della Canottieri Palermo ci saranno anche Dario Duca (master) ed il figlio Mattia (junior) in gara nella Silver Skiff.

Sono oltre 785 singolisti: 478 iscritti alla Silver Skiff di domenica e 307 alla Kinder Skiff di sabato. Per la Silver Skiff, gara riservata alle categorie junior, under 23, pesi leggeri e senior, maschili e femminili, con partenza prevista davanti alla RSC Cerea, con giro di boa all’isolotto di Moncalieri, e arrivo sempre davanti al Cerea sulla distanza totale di 11 chilometri, si sono iscritti atleti di 23 Nazioni.

Compresa l’Italia, rappresentata da 299 atleti, saranno in gara, atleti provenienti da altri 22 Paesi: Svizzera (56), Gran Bretagna (19), USA (18), Repubblica Ceca (18), Francia (16), Olanda (14), Germania (12), Ucraina (4), Portogallo (3), Spagna (3), Ungheria (2), Israele (2), Iran (2), Irlanda (2), Brasile (1), Slovenia (1), Austria (1), Belgio (1), Ucraina (1), Canada (1), Grecia (1), Nuova Zelanda (1).

Numerosi i nomi internazionali di spicco iscritti a questa XXIV edizione del Trofeo, tra i quali si segnalano il campione olimpico in singolo Mahe Drysdale (Nuova Zelanda) e i fratelli Martin e Valent Sinkovic, campioni mondiali in carica in doppio.

Per quanto riguarda, invece, la Kinder Skiff, riservata alle categorie Allievi B1, B2, Allievi C e Cadetti, sul percorso di 1000 metri con partenza davanti alla RSC Cerea con giro di boa prima del ponte Isabella e arrivo davanti al Cerea, scenderanno in acqua 286 atleti italiani insieme a vogatori e vogatrici della Svizzera (19), Francia (1) e Grecia (1).

Il programma prevede anche gare per atleti del Para-Rowing con partenze definite secondo l’ordine delle categorie indicate nel bando e predisposto dal Capo Settore Federale Para-Rowing sempre in accordo con il COL e secondo il sistema delle “Teste di serie”.

Nella foto Serena e Giorgia Lo Bue (le prime a sinistra in giallorosso) della Canottieri Palermo, medaglia d’argento ai campionati italiani di fondo la settimana scorsa.

Scritto da RedazioneCategoria: Sport Sicilia
Condividi su: